Il Coro Enjoy

Il Coro Enjoy nasce nel 2013 con l’obiettivo di aggregare nuove voci intorno ad alcune studentesse che desideravano proseguire ed approfondire la propria esperienza corale iniziata in ambito scolastico, che è ancora oggi il bacino d’utenza dal quale provengono la maggior parte delle coriste. Il repertorio spazia dalla musica polifonica sacra e profana al vocal pop contemporaneo con qualche incursione nella world music.
Tra i numerosi concerti figurano la partecipazione al festival “Mantova creativa”, l’esecuzione della Sinfonia n° 4 di Johan De Meij, l’apertura della terza stagione “Autunno in Musica” organizzata da Como Classica e il concerto inserito nella stagione dell’Orchestra Sinfonica del Lario di Cantù. Si segnala inoltre la partecipazione al “Solevoci Festival” di Varese nel 2015, al Festival internazionale “La Fabbrica del Canto” nel 2014 e nel 2016 e al festival ”MITO SettembreMusica” nel 2018.
Nel 2016 il coro esegue il “Concerto a otto cori”Festival Movincanto seguendo gli atelier tenuti dallo stesso Astulez e da Eva Ugalde.
Oltre ai numerosi e lusinghieri apprezzamenti di pubblico e critica, il coro ha conseguito diversi riconoscimenti tra i quali il terzo premio al Primo Concorso Nazionale “Canticum Cordis” di Veruno, la fascia d’oro al Secondo Concorso Nazionale “Città di Lainate” e il terzo premio al Concorso Nazionale “Città di Vittorio Veneto” 2019 nella categoria “Jazz, gospel, pop”.
La direzione musicale è affidata a Raffaele Cifani, che oltre ad essere il fondatore del coro cura anche la maggior parte degli arrangiamenti.

 

Raffaele Cifani

Pianista, didatta, direttore di coro e arrangiatore vocal pop, compie la propria formazione al Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano e successivamente consegue il diploma in direzione corale presso l’Accademia “Righele”, dove ha avuto modo di studiare e perfezionarsi con maestri di livello internazionale quali Matteo Valbusa, Lorenzo Donati, Carlo Pavese, Werner Pfaff, Marco Ozbic, Lucio Golino, Manolo Da Rold, Lia Serafini.
Tra le molte altre esperienze formative figura la partecipazione al seminario internazionale per giovani compositori di Aosta nelle classi di Philip Lawson nel 2016 e di Alessandro Cadario nel 2018.
Molto attivo in ambito corale, ha fondato e dirige numerosi cori, soprattutto scolastici e giovanili, occupandosi anche degli arrangiamenti, e con i quali svolge un’intensa attività concertistica.
E’ assistente e collaboratore di Alessandro Cadario nell’ambito della direzione corale ed in questo ruolo ha svolto attività di docenza al festival Europa Cantat 2015 svoltosi a Pecs e diretto il Coro da Camera Hebel in svariate occasioni tra le quali EXPO 2015, “MITO SettembreMusica” 2017 ed il concorso “Città di Vittorio Veneto” nel 2018, dove il coro ha ottenuto il primo premio nella categoria “Jazz, Gospel, Pop”.
Con il coro femminile Enjoy, di cui è anche fondatore, di particolare rilevanza sono la partecipazione al “Festival internazionale La Fabbrica del Canto” nel 2014 e nel 2016, al “Solevoci Festival” di Varese nel 2015 e al festival “MITO SettembreMusica” nel 2018. Tra i numerosi riconoscimenti conseguiti sempre con il Coro Enjoy spiccano il terzo premio nella categoria “Jazz, Gospel, Pop” al Concorso “Città di Vittorio Veneto” nel 2019, il terzo premio al concorso nazionale “Canticum Cordis” di Veruno nel 2017 e la fascia d’oro al secondo concorso nazionale Città di Lainate nel 2017, dove ha anche ottenuto il premio per il miglior arrangiamento con “Creep” dei Radiohead.
In veste di arrangiatore è stato invitato come relatore all’atelier di studio “Dal popolare al vocal pop” organizzato dall’Associazione cori piemontesi.
Da settembre 2017 collabora con il Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili in Italia nel ruolo di consulente artistico e direttore di coro e da settembre 2018 fa parte della commissione artistica di USCI Lombardia.
Attualmente, oltre a dedicarsi all’attività musicale, è docente curricolare di sostegno agli alunni diversamente abili nelle scuole secondarie superiori statali.